CUPRA Born, al passo con i tempi

CUPRA Born, primo modello 100% elettrico del brand unconventional è sempre al passo con i tempi. L’aggiornamento continuo è l’elemento che segna il cambio di passo nel mondo della connettività, dando al cliente la sicurezza di avere una vettura in costante evoluzione, sempre aggiornata, come CUPRA Born. Al fine di offrire al cliente servizi ad alto valore, l’ecosistema CUPRA CONNECT Gen4 è stato migliorato, aggiungendo nuove funzionalità disponibili sia tramite l’applicazione MyCUPRA Connect, sia sul sistema di infotainment di CUPRA Born, tra cui le più recenti: l’introduzione di diversi profili utente, per cui la registrazione del primo utente in fase di enrollment sarà configurato come utente primario, avendo accesso a tutte le funzionalità disponibili, e la funzione “reportistica sullo status del veicolo”, che è spostata nel pacchetto Safety & Service, così da essere sempre inclusa gratuitamente.

Sempre nell’ottica di aggiornare l’offerta prodotto e permettere una ricarica più rapida con la possibilità di assorbire fino a 2,3 kW, il cavo di ricarica Mode 2 per la ricarica domestica incluso nel Cargo Pack (dotazione su richiesta, codice PVD) è stato potenziato, passando da 8 a 10 Ampere.

Torna nuovamente disponibile invece il Pilot Pack L (PZA) sia per CUPRA Born, sia per CUPRA Born e-Boost. Il pacchetto disponibile su richiesta offre ora il massimo in termini di ADAS e comprende Navi System, ACC predittivo, High Beam Assist, Traffic Sign Recognition, Side Assist, Travel Assist, Top view Camera, Intelligent Park Assist ad un prezzo di 2.150 € IVA inclusa. Cambiamo i codici dei cerchi in lega da 20” disponibili su richiesta Hurricane (prima W8Y, ora P8Y) e Blizzard Aero Machined (prima W8Z, ora P8Z).